Arabia Saudita con “La ” bomba!

Come al solito le notizie vengono celate,come la polvere sotto lo zerbino.E’nel marzo 2018,che il principe ereditario Mohammed ben Salman(MBS),ha informato il presidente Trump,del “desiderio ” di dotare il regno di Centrali Nucleari,per diversificare le risorse energetiche.Il 6 novembre la prima pietra della prima centrale(su 17),è stata posta in presenza del sempre sorridente MBS,le restanti 16, dovranno essere operative entro il 2032.Il felice e fortunato firmatario(Usa),è la IP3 International Corporation.Una società rispettabile visto che nel consiglio di amministrazione,siedono nove anziani generali americani in compagnia di una decina di civili,rappresentando la crema industriale-militare di Wall Street.Ma l’opposizione democratica che sospetta sempre,anche,conflitti di interessi che coinvolgono, il presidente. Rimane il fatto che la alta amministrazione americana,non ha autorizzato il trasferimento ne legalmente men che mai clandestinamente,di tecnologie nucleari, specialmente capaci di utilizzo a scopo militare.Inutile rammentare al lettore Iran,Nord Korea,etc! Anzi DEVE essere Preventivamente autorizzato dal Congresso,”dimenticandosi “… chiederle. Immaginate cosa accade nella aula -in seduta non pubblica.La spiegazione del ministro della Energia,Rick Perry è stata angelica, “smentendo “come -fantasie malevoli -!!!su supposizioni del desidero della Arabia Saudita,di dotarsi di armi nucleari (sentite il frullare delle alucce dei cherubini? ),aggiungendo che “”se non lo facciamo noi lo farebbero -oiboh!Russi o Cinesi. ….!!Si sono aggiunti le voci argentine dei dirigenti della IP3 International-che -giurano “””essere rispettosi della pace nel mondo “”(giurin giuretta ).Poi quel giocherellone di MBS in un intervista nel maggio 2018 alla CBS,afferma “”se l’Iran si dota di armi nucleari NOI faremo altrettanto immediatamente.”” Tra lui e Trump,sempre una PAROLA di TROPPO!!

Annunci

2 Comments

  1. Bhe, in fondo sono innocui… hanno solo fomentato e stanno fomentando tutte le guerre in Medio Oriente, si permettono di fare a pezzi gli oppositori in giro per il mondo…l’importante è che le donne possano andare allo stadio! Per il resto c’è da stare tranquilli, no?

    Mi piace

Rispondi a Anghessa Annulla risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...