Contrabbandi Ginevrini!

Da qualche giorno circola insistente la notizia che al Porto Franco dell’aeroporto di Ginevra, sono state ritrovate alcune importanti opere trafugate a Palmira,tra le quali una bellissima testa di divinita’ -la grande preziosita’ economica,per me, é secondaria,mentre quella storica é incalcolabile!PUDICAMENTE non si vuol fare risalire al Daesh gli autori del contrabbando,ma..a “qualcuno” del Qatar…!come dire “i riciclatori!”.IL “ritrovamento” al porto franco (di cui vi ho ampiamente e piu’ volte parlato)pone una volta per tutte il problema di un diverso ordinamento dei porti franchi in Europa e i quello di Ginevra in particolare!Oltre al lato avventuroso,c’é concretamente il problema che questa “caverna di Ali’Baba”oltre ad esssere IL deposito di merci,rubate “sottratte” e altro a livello mondiale,NON dimentichiamo che possono esservi impunemente depositate armi e o ordigni di guerra nbc?!-per inciso IO vi ho sequestrato un grosso quantitativo di arsenico al 98pc,per uso militare,di origine, una ex repubblica (caucasica)sovietica! carico che veniva teleguidato da Vicenza,da individui P2!l’ottimo Giudice Svizzero Bertossa,effettuo’ il sequestro,qualche anno dopo ebbi uno scontro acceso con UNA,nota magistrata elvetica,mi scuso!fui poco galante….la mandai al diavolo!e LEI SAPEVA BENISSIMO…perché!

Annunci

LASCIA UN COMMENTO...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...