Offensive contro Daesh

La situazione attuale degli scontri contro Daesh é la seguente,Aleppo dove i “ribelli” (maggioritariamente Front al Nosra)e moderat..ini!controllano meno di un quarto della citta’,il grosso degli adepti Daesh,da pareccchio sono stati ritirati,piu’ o meno in concomitanza della perdita da parte loro, di Palmira (ne ho una nostalgia struggente!).Mossul che é “quasi” accerchiata é presidiata da almeno cinquemila guerriglieri,piu’ un numero considerevole di “famigli” quasi tutti di origine Irakena e Siriana,la battaglia sara’ certamente dura,con uso da parte di Daesh,di numerosi “kamikaze” bambini,minorati,donne etc,sara’ lunga certamente vittoriosa-formalmente-per la coalizione,salvo,che non esplodano grosse crisi tra i diversi componenti della coalizione!(mamma…li turchi!!)Poi abbiamo (appena all’inizio) la battaglia di Raqqa,dove sono concentrate le “brigate internazionali”,numerosissimi di origine europea.Raqqa é circondata da numerose collinette,utili per la difesa come per l’attacco(quando fossero conquistate),la citta’ é piccolina.Nota di colore,é famosa per essere una citta’ “comunista” e operaia,con una nutrita comunita’ cristiana (oggi fuoruscita),avremo parecchio tempo per discuterne.

Annunci

1 Comment

  1. Ovviamente i curdi combatteranno per prendere Raqqa e i turchi li bombarderanno… tra l’altro mi sembra (sbaglierò) che in tutta questa avventura mediorientale noi occidentali alla fine abbiamo contribuito a spazzar via i cristiani. Un altro bel risultato!

    Mi piace

LASCIA UN COMMENTO...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...