Erri De Luca

Premesso che questo Blog,rimane legato a ben altri argomenti e NON ha ambizioni letterarie, seguitemi e forse un filo conduttore,seppur comtorto,lo si puo’ trovare.De Luca (Erri,é un “capriccio” in omaggio ad uno zio emigrato in anni lontani,italianizzando HERRY),é veramente un eccellente scrittore ,ANOMALO, nel panorama Italiano,scrive bene é un personaggio schivo,”costretto” nell’ultimo periodo a frequentare Tribunali,insulsamente perseguito da incolti PM,chissa’, cercatori di effimera fama e animati da spirito codino!.De Luca,é un autentico Sessanto-ttardo,ha conservato lo spirito contestare di quell’epoca,senza platealita’ e esibizionismi.Qui si torna alla natura del Blog,un personaggio come Lui,avrebbe e forse avra’ attirato la curiosita’ dell’intelligence(noblesse oblige).Incontestabilmente é un intellettuale e ha interessi politici, il panorama politico italiano,vede personaggi “nonpolitici” fare politica o esercitare un influenza non trascurabile,viene facile pensare a Dario Fo con la indimenticabile Franca Rame,oppure Saviano o anche seppure “diverso” Grillo.Questo napoletano, niente mandolini,espressioni colorite,é stato definito felicemente, “un monaco ateo”ruvido,taciturno,mi dicono che in questi giorni ha dato alle stampe un nuovo libro,(intrigante) edizioni Feltrinelli,ovvio! che descrive un po’ autobiograficamente,un personaggio di montagna che fa’ il “passatore” restituendo il compenso…ECCO! niente politica declamata,ma pur sempre politica!in un paese un po’ confuso,disorientato,un esempio interessante.E dire che io sono ….FAVOREVOLE! alla TAV( obtorto collo)

Annunci

2 Comments

  1. Di Erri De Luca ho letto (troppo) poco; ultimamente un articolo molto bello sulla rivista di “Emergency”, dove traspare tutta la sua umanità. Un uomo di ideali che ha portato avanti in modi diversi ma sempre esponendosi in prima persona; un intellettuale ma non astratto; un sapiente (ma lui credo rifiuterebbe questa definizione) capace di tradurre l’Antico Testamento; ma uno capace di metterci il cuore le braccia e la faccia, tanto a Belgrado sotto le bombe Nato quanto in Val di Susa. Un uomo mite, diverse volte l’ho ascoltato nel programma di Fazio, che colpisce per la profondità del pensiero, per lo sguardo sereno ma fermo. Sulla vicenda Tav la storia farà giustizia… l’ideologia del corridoio 5 che avrebbe dovuto portare da Lisbona a Kiev… ridimensionato a corridoio mediterraneo, visto che i soldi il Portogallo non li aveva ed a Kiev… bhè… c’è qualche problemino… a mio avviso noi avremmo dovuto concentrarci sulla Torino-Trieste prima di tutto, e non cercare a tutti i costi la contrapposizione sulla Torino-Lione… questa voglia di ritornare agli anni 70-80 con tanto di scontri, incriminazioni di massa e “cattivi maestri” come hanno cercato di far passare De Luca, non è sana… Bella questa sua incursione nella letteratura (politica)!

    Mi piace

  2. Concordo pienamente con le sue osservazioni e sono lieto di questa sintonia.De Luca é una bella persona,oltre ad essere un eccellente scrittore! del personaggio cio’ che mi piace di piu’ é la “misura”,in ITALIA é qualcosa che purtroppo manca!Anche sulla linea fino a TRIESTE, d’accordo!ma…la legge dei numeri “impone” la presenza dei cugini francesi! saluti cordiali ,a presto ritrovarci su queste pagine.

    Mi piace

LASCIA UN COMMENTO...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...