2 Comments

  1. Siete tutti matti voi bianchi … ah, ah, hanno ragione! Qui chi soffia sul fuoco cerca di fare passare il messaggio conversione=complicità , una cosa aberrante. Certo se la ragazza non fosse stata presa prigioniera noi non sappiamo se si sarebbe convertita, mentre in circostanze normali non avrebbe fatto nessuna notizia, comunque il punto naturalmente è che sono fatti suoi altrimenti che facciamo, torniamo al tempo degli apostati? Per fortuna non tutti sono esagitati e tanti, che cercano di mettersi nei panni di quello che ha passato questa ragazza, capiscono. Mi fanno anche arrabbiare quelli che dicono che non sarebbe dovuta andare, è stata incosciente… la mia amica congolese mi ha invitato un sacco di volte ad andare, se fossi andato e mi avessero rapito me ne avrebbero dette di tutti i colori… o forse no, perché non sono una donna? Anche questo c’è da considerare, che quando c’è di mezzo una donna si mettono in moto anche pensieri perversi… (p.d. ma come si pronuncia Aida, dove si mette l’accento?) cordiali saluti

    "Mi piace"

    1. L’accento è sulla -I-mentre DA finale è sdrucciolo!!l ‘effetto alle orecchie reciproche è “sgradevole”.Se Verdi avesse conosciuto questa pronunzia “originale”,non avremmo avuta una splendida Opera Lirica.ed è vero quando chiamo la cameriera, ma anche amiche, non ti rispondono,””non sentono “un nome diverso!!Vada in Congo è una bella esperienza,li avrà la prova che i “”matti “”ci sono anche tra i neri…..cordialità!!

      "Mi piace"

Rispondi a Anghessa Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...