Marketing Ostaggi

Oggi affrontiamo un argomento spinoso,ma importante,costellato di ipocrisie,maldicenze,tradimenti.Chi scrive si é confrontato DUE volte con la tematica,con scontri terrificanti,suscitando ire ai livelli che nell’ambiente vengono detti “Cosmic”! Adesso vi racconto una vicenda classica,da scuola!Nelle prese di ostaggi,si attivano le “migliori” risorse dei servizi,con personale di primo ordine,tutti elementi,veramente duri,determinati,che durante le operazioni non é molto salutare “disturbare” perché quando la squadra é sulla pista,non tollera intralci,distorsioni,ordini tanto stentorei quanto idioti.Il protagonista della nostra storia é il Colonnello (ex) Jean Marc Gadoullet,lo conobbi negli anni delle guerre balcaniche,allora apparteneva alla 11ma CHOC!paracadutisti legione,erano il braccio armato della SDECE (servizi esterni francesi).Non vi cito i paesi africani dove ha operato,per ragioni di opportunita’,a lui comunque devono gratitudine parecchie persone.Oggi é imbestialito contro Areva e Vinci (colossi francesi nucleare e minerario).Nel settembre 2010,vengono rapiti ad Arlit (nord Niger)sette impiegati di Areva e Vinci.Gadoullet reclama il pagamento di tre milioni di euro,per spese e somme (un milione) che devono essere pagate ad alcuni informatori tuareg,che hanno cooperato al buon risultato della vicenda.Ma a parte i problemi economici,la vicenda nasconde degli interventi poco onorevoli di alcuni personaggi,i quali infischiandosi della sorte degli ostaggi e degli uomini impegnati nella ricerca,sono arrivati (x concorrenza?)a veri tentativi di assassinio.Cominciamo con ordine.La storia inizia in Mali,fine 2010 Gadoullet,viene richiesto da Areva e Vinci,di intervenire per la liberazione degli ostaggi.Mentre gli “ufficiali” dei servizi vanno a tentoni (senza risultati)il “vecchio” decide di agire “all’antica”!Parte (accompagnato da due Tuareg) e si reca nel labirinto di Ifoghas, pietraia dove i mezzi meccanici NON possono penetrare (neanche gli elicotteri possono atterrarvi)e va’ ad incontrare Abou Zeid capo di Aqmi(Alqaeda al Magreb islamico).L’incontro avviene il 16 dicembre (2010)con il capo djihadista che,ovviamente,rispetta il coraggio e la determinazione di Gadoullet,seguono altri due incontri,e a febbraio (2011)vengono liberati tre ostaggi,la francese Francoise Larrite e due impiegati,uno togolese e l’altro malgascio.Una seconda consegna doveva seguire un mese dopo,quando…arrivano i “profittatori”che si avvicinano all’allora Presidente del Mali,Amadou Toumani Touré, che doveva autorizzare l’atterraggio del velivolo per “l’esfriltrazione” degli ostaggi;Il Presidente vien “scaldato” e reso furibondo per non essere stato debitamente “informato”.La domanda ovvia é chi ha cosi’ ‘maleinformato” il Presidente?il genietto della storia é un tipetto arrivato da PARIGI,Guy Delbrel,responsabile delle “relazioni esterne di Air France” il tizio é personaggio molto vicino a Jean Cyril Spinetta,allora grande capo di Air France ma anche membro del Consiglio di sorveglianza,di Areva.Dopo la mancata liberazione,il 23 novembre Gadoullet,era a GAO,partiva (contro i consigli) per andare a rilanciare la trattativa.Questa volta non cercarono di fermarlo con “pettegolezzi” gli spararono! e fu ferito,obbligandolo a rientrare (beato lui)con un volo ambulanza,all’Ospedale Militare Percy a Clamart.A questo punto il gioco diviene ufficale,interviene (furibondo!) Erard Corbin de Mangoux,(allora) gran capo DGSE,che sollecita Spinetta di andare in ospedale e rimettere assieme i cocci!dimenticando il cattivo carattere di Gadoullet…specie dopo avere cercato di spiegare (dice Spinetta)””che Guy -Delbrel-é un elettrone libero..ingestibile””comunque Spinetta cerca di convincere Gadoullet a non denunciare fatti e misfatti dell’elettrone! ma i colpi di scena non finiscono qui! perché é proprio Delbrel,che denuncia Gadoullet,per calunnia (sic!).Mi fermo qui per il momento…in un prossimo post,vi raccontero’ ancora qualcosa di sconcertante a RIPROVA del coacervo di turpitudini che suscita un caso di ostaggi,al confronto i cobra sono dei lombrichini!!

Annunci

LASCIA UN COMMENTO...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...