Cortocircuito

Tony Schwartz ha conosciuto Donald Trump,frequentandolo nella vita privata,per parecchi mesi,avendo scritto per (e con) lui il suo libro apparso nel 1987,”The Art of the Deal” (L’Arte degli Affari)Oggi Schwartz,fa’ un ritratto di Trump “”Ho messo del rossetto a un maiale””…senza dimenticare il… PARRUCCHINO!!——-I nuovi metodi di pagamento,quali telefonini con sistemi di pagamento,le banche li propongono con questa pubblicita’””con un orologio equipaggiato ,sara’ possibile tornare a casa avendo comprato un panino”” e per il ….formaggio??—–Il Presidente Argentino,eletto nel dicembre scorso,ha deciso misure draconiane di risparmio,previste molto dolorose socialmente,un rappresentante dell’opposizione peronista ha detto”” Entra con una sega elettrica in camera operatoria”” Una visione liberale della DJIHAD??—Istambul é a rischio di un terremoto,lo segnalano le valigie acustiche che sono poste per controllare le placche tettoniche su cui é costruita la citta’.I sismologi affermano che un terremoto di grande intensita’ “ci sara’”” potra’ accadere domani come tra trentanni!,per una volta Erdogan non potra’ accusare il suo nemico giurato Gulen!——–Due ONG,Amnesty International e Human Right Watch,hanno reso noto un rapporto sui metodi utilizzati dall’Australia,per i migranti.Il sistema é di rifiutarli sempre in blocco,inviandoli (deportandoli)in un isolotto in pieno Oceano Pacifico,Nauru,paese fantoccio (creato dall’Australia) esteso 21 kmquadrati,al momento sono stati “scaricate” circa MILLEDUECENTO persone tra donne,bambini e uomini,Sicuramente sara’ utile “segnalare” la vicenda al Signor Salvini o agli altri”impegnati” sull’argomento,sicuro verra’ qualche idea!!——-Erdogan,sicuramente rifiutera’ ogni proposta di “ingresso” in Europa,finché questa,NON istaurera’ la…..pena di morte.(sic!) per la manifestazione monstre di Istambul,l’invito ha partecipare era semplice,chi NON viene sara’….arrestato,si sono convinti TUTTI!!

Annunci

3 Comments

  1. Ah, ah, sono convinto anch’io che Erdogan sia stato molto persuasivo!
    Certo che arrivare in gommone in Australia è un pò più difficile che da noi… le isole non ci mancherebbero, peraltro… spero che Salvini non sia mai nella condizione di poter decidere su questi argomenti, saremmo messi maluccio.
    Per l’Argentina noto una tendenza nei cittadini a farsi del male. Voglio dire, come si fa a tornare ai neoliberisti dopo i danni (criminali) che hanno apportato? Le casseruole se le sono già dimenticate? Sono affezionato a questo paese, anche per ragioni di origine, ma non li capisco.
    E Trump… è Trump! Pensare solo qualche anno fa che in Usa potesse esserci un candidato del genere era inconcepibile… ricordo come ridevano del nostro mr. B! Eppure io credo che la propaganda di mrs. Rodham Clinton, “Trump come Putin”, questo richiamo alla guerra fredda, sia sbagliata… non mi pare che gli Usa attuali siano un paese bisognoso di ulteriori divisioni, fino ad arrivare al accusare il rivale candidato alla presidenza di intese col nemico… bho, staremo a vedere.

    Mi piace

    1. Sulla “campagna” elettorale USA,anche io ho delle riserve,é veramente spropositata e di una violenza,che considero inaccettabile (anche il sistema elettorale é incredibile!).Ma cosi’ va’ il mondo!Riguardo gli argentini,pure io ho avuto (moderatamente) simpatie,da sempre hanno avuto governanti indecenti,che il popolo non meritava,-lo sa’ che ancora oggi,per far paura ai bimbi,dicono “guarda che chiamo Gariboldo”?cosa che mi faceva andar di testa! cordialita’ a presto ritrovarla

      Mi piace

LASCIA UN COMMENTO...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...