Battaglia tra Servizi in Kazakhistan

E’ in corso senza esclusione di colpi (come é regola!) una bella battaglia tra Servizi. Teatro dello scontro Francia,Ukraina,Russia (marginalmente Italia) e origine,fine e …scopo,il Kazakhistan. Rammentate cosa accadde a Roma,il 28 maggio 2013,la moglie e la figlia di sei anni,di Moukhtar Abliazov,furono (vergognosamente!) “impacchettate” dalla Polizia Italiana,e con una procedura(disgustosa!)  in barba “alla Patria del Diritto (l’Italia!) furono “estradate” in Kazakhistan. La faccenda suscito’ un mare di polemiche (giustamente) ci fu’ un sussulto nazionale e (principalmente) internazionale,le due sventurate,furono “rilasciate” dal Kazakhistan e passarono brevemente in Italia,per “regolare” i conti con alcune ripugnanti mosche cocchiere tanto stupide che serve per ben volere, alla Ambasciata Kazahaka a Roma.Origine della “battaglia” gia’ allora,era il volere mettere il sale sulla coda a Moukhtar Abliazov,principalmente alle MONTAGNE di soldi,che bene o male! aveva ammassato,sottraendoli alla Banca (allora sua?)BTA. Abliazov era un bojardo di Stato,intimo e banchiere del Presidente (padrone)Nazarbayev-per intenderci quel signore che invito’ Silvio Berlusconi nella sua Dacia,con la frase “portati il pigiama”! -un bunga bunga tintinnante,di belle sventolone,”vestite” di oggettini metallici….si dice! Torniamo a Abliazov,dopo avere seguito per anni il suo padrone,il nostro, decide di svignarsela,e fa’ una serie di trasferimenti-Miliardi di eu-dalle succursali della “sua”BTA,principalmente da Kiev (Ukraina) Mosca (Russia).Il Presidente si vede costretto a nazionalizzare la banca! comincia la caccia -a tre-Kazakhi (incavolatissimi) Ukraini (arrabbiati) Russi,con distaccati sorrisi…tipo gatti mammoni!Abbiamo detto dello strascico -poco onorevole per noi-ma ce ne é per tutti….in Europa. Vedi Francia!Infatti a Aix-en-Provence (Tribunale con giurisdizione sulla Costa azzurra) “qualcuno” fa pervenire all’AVVOCATO GENERALE di quel Tribunale,MmeSolange Lagras,delle mails,indicando nei dettagli,dove si nasconde il bravo fugiasco!(nella struttura giudiziaria francese,l’avvocato generale é l’accusa,con poteri da PM italico).Mme,segue la “pista” facile,becca Abliazov,inseguito da tre mandati internazionali,Kazakho,Ukraino e Russo.In Tribunale il Presidente della Camera Penale,(incaricata della estradizione) é il presidente Nicole Basset,l’accusa la conosciamo gia’.La “fonte” delle mail che hanno fatto partire il caso é un avvocato Antonin Levy,che “sarebbe” avvocato della bancaBTA. Costui ha continui contatti con Mme Legras e tramite lei con il Presidente Basset. Numerosi sono i contatti mail,fra i tre,numerose le telefonate,e numerose sono le conversazioni tra i due magistrati,con battute anche non “eleganti” sulla eventuale sorte del prevenuto,addirittura della moglie e bambina,che gia’ avevano avuto non edificante esperienza in Italia. ma qui succede qualcosa di inaspettato,le mail (fin dalle origini del caso), le mail successive,i messaggi sms,le telefonate le conversazioni ….sono state puntualmente intercettate,e vengono TUTTE messe su internet! vengono aperte due inchieste la prima -senza esito-per scoprire chi aveva fatto le intercettazioni,la seconda sulla condotta,diciamo un po’ allegra dei due magistrati.Io sentiti amici,dell’altra parte,in principio sospettavo,che si fossero immischiati,i “nostri” invece -sembra- che un Grande  SERVIZIO (moscovita) abbia ragionato in termini molto concreti,tipo metti la grana sul tavolo e NON rompere!! rivolto a Abliazov.Tenete presente quello che é accaduto il 24 febbraio scorso,il vecchio capo dei Servizi Kazakhi, Rakhat Aliev,ex genero del Presidente,anche lui svignato dal paese,accusato pretestuosamente di avere ucciso o fatto uccidere due banchieri Kazahaki,il tutto con prove e testimonianze fasulle,é stato trovato morto nella cella che lo ospitava,Gli austriaci che lo avevano preso per estradarlo, spicciativamente dichiararono un suicidio,ma tracce di barbiturici sospetti,e un adn NON del  defunto fanno seriamente pensare ad un omicidio,in fine post mortem é stato assolto dalle accuse,e l’avvocato (anche qui!) che aveva ufficialmente guidato le accuse di nome Lansky,dovrebbe essere presto incolpato.Anche questi fatti dovrebbero avere indotto il nostro bravo transfuga a miti consigli,chiedendo protezione al grande orso!!! questo gira per il mondo dei servizi!!!NB;ripropongo questo POST dopo UN ANNO perché credo che abbia tutta l’attualita’ di UN ANNO TRASCORSO!!!!

Annunci

LASCIA UN COMMENTO...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...