Articolo dell’Espresso su nascita Forza Italia

Blog di Aldo Anghessa

Ii 13 Settembre scorso,ho attirato la vostra attenzione sull’articolo dell’Espresso,commemorativo,della nascita di Forza Italia.Non voglio travolgere il lettore,con un infinita’ di dettagli,circostanze,etc,sono convinto che troppe informazioni …uccidono le informazioni(ritorneremo,se vorrete,sull’argomento!).L’articolo,del Giornalista Andrea Palladino,inizia menzionando,Ruppen,fosco personaggio,che merita,ben piu’ di una citazione o un post,e menziona “l’Operazione Botticelli”.Uno dei protagonisti,assieme al Signor Dell’Utri,é stato Ezio Cartotto,che ho frequentato intensamente assieme a Giuseppe Resinelli,detto “Pinin” ex sindaco di Lecco.Tra l’altro sia Cartotto che Resinelli,furono coinvolti da Dell’Utri,nella vicenda delle false fatturazioni(Processo svoltosi a Torino),che “frutto'” al neo Senatore di Forza Italia,la prima condanna.Sia Cartotto che Resinelli,ex DC,persone di grande intelligenza ed esperienza politica,mi raccontarono,le prime manifestazioni canore dell’allora Cavaliere Berlusconi,che volle fare conoscere l’inno di Forza Italia,lasciandoli,un po’ “interdetti”,non erano certo abituati a cose simili.Ezio (Cartotto),conosceva Berlusconi,da molto tempo,anzi,era stato uno dei “propugnatori” di fare accedere al “Cavalierato” Berlusconi,in simpatiche serate,si discuteva del futuro “Primo Muratore d’Italia…in senso Massonico?!)e si discuteva,di un giovane…

View original post 178 altre parole

2 Comments

  1. Stà studiando un ritorno in scena?…………Foto nuova con argomenti vecchi, il Baglioni non c’è più, Martini c’è ancora, Battista RIP, Marocchino e Garelli su facebook si dichiarano beati ed innocenti………..l’affare puzza. Ha avuto, per caso, un attimo di meditazione desertica? Ed il finto Cardinale di Navazza, che fine avrà fatto…………………………..?

    Piace a 1 persona

    1. Nel deserto scorrazzo veloce senza avere tempo per meditazioni metafisiche,quando guardo ammirato un alba o un tramonto,magari mi viene nostalgia dei boschi intorno Piacenza…mi spiace per ‘Hotel Baglioni,mi piaceva!I personaggi che lei evoca,mi dimostra che l’ITALIA é frequentata da “angioletti”, deliziosi putti barocchi,accuditi da affabili PM o exPM. Ve la lascio volentieri “questa Italia!!!

      Mi piace

LASCIA UN COMMENTO...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...