Turchia…sempre membro NATO?

OTTOMAN11La domanda sulla partecipazione della Turchia alla NATO,non é una battuta,ma di giorno in giorno é sempre piu’ pertinente.Mentre la presenza di migliaia di djihadisti armati e appartenenti al DAESH,non sembra suscitare alcuna preoccupazione al Presidente Erdogan,quello che lo fa uscire dai gangheri é la resistenza-encomiabile-dei Kurdi a Kobane.L’incubo per Lui non sono gli assassini del cosiddetto Califfo,ma il sorgere,con il nocciolo duro,dei kurdi Irakeni,di uno Stato Unitario Kurdo,cui inevitabilmente vorrebbero partecipare i Kurdi Turchi.La Turchia “partecipa” alla coalizione contro il Daesh,ma é una partecipazionne cosi’ “distratta” e fredda,da domandarsi in concreto cosa apporta agli alleati.Il rifiuto,grave,dell’utilizzo della base di Incirlik, base Nato,dove ci sono truppe Usa a soli 100 km dalla Siria, fattore che avrebbe permesso un numero molto maggiore di missioni,minori affaticamenti per gli equipaggi,risparmio degli aerei,migliore dislocazione dei soccorsi per gli aerei eventualmente caduti. Il dispositivo di soccorso é una struttura delicata,complessa,non c’é piu’ il romantismo dei tempi del Vietnam, condotti con i giocattolini Cessna Push pull! Il rifiuto dell’uso di Incelik,avra’ SICURAMENTE ricadute negative con gli Occidentali,dal’altra parte vi meravigliate del “nuovo” attivismo Russo? aggiungente le “coccole” alla Grecia,e a …Cipro!!

Annunci

LASCIA UN COMMENTO...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...