Affari in Madagascar

Le autorita’ di Antanarivo hanno l’ambizione di fare concorrenza agli altri stati africani francofoni.Oramai é pratica corrente che molti operatori nella telefonia,servizi,collegamenti internet,servizi nel numerico, vengono forniti da Centri (call centers x esempio)NON in Francia ma in Africa,fin qui la parte del leone é stata svolta principamente dal Marocco in seconda battuta dalla Tunisia.Ai malgasci non mancano certo gli argomenti,un impiegato a Casablanca costa mediamente 500 euro,ad Antanarivo 200 (anche meno!),con un bonus di una preparazione professionale dispensata gratuitamente dallo Stato per diversi mesi.L’operatore Altice,sta’ gia’ facendo le valigie,per partire..Il responsabile é Patrick Drahi,che si é fatto una fama di “cost killer”,quindi entusiasta all’idea di offrire maggiori utili ai propri azionisti.Un generale in pensione,(Michel Rigot) é stato “paracadutato” da qualche mese ad Antanarivo,ed ha gia’ ottenuto UNA ZONA FRANCA alla periferia della capitale,CON LA PARTECIPAZIONE FINANZIARIA DEL GOVERNO,si accingono a costruire uffici e strutture per decine di milioni di euro,per ospitare “migliaia” di operatori.Considerazioni elementari da fare,-QUANDO SI E’ BEN organizzati-si ottengono risultati conseguenti,un piccolo dettaglio,ma agli Italiani cosa manca?-forse i soldi??(si trovano!!)la fantasia??? (si trova,si trova!!)a buon intenditore…. saluti

Annunci

LASCIA UN COMMENTO...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...