Bari, 13 novembre 2019 ventisette militari della R.S.I. massacrati dai partigiani titini e seppelliti come “ignoti”

https://wp.me/pa23bh-231

Mi sono recato a Lussino (piccolo ),da dove proviene la mia famiglia, ho incontrato persone rimaste negli anni della Jugoslavia, molto chiusi e visibilmente “osservati “,il semplice scambiare notizie, era palesemente mal visto. Dall altro canto quando in addestramento sulla area a bordo dei primi Atlantic (per la localizzazione dei sottomarini ),ingenuamente in pessimo italiano via radio ci provocavano sperando che rispondevamo per essere localizzati,oppure quando in volo privato imbestialivo la torre di controllo, chiamando Fiume controllo!e loro rispondevano stizziti Rijeka controllo. Adesso -sembra -che gli spiriti siano un po (!?)placati.

LASCIA UN COMMENTO...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...