Festa dei defunti

La festa di Ognissanti -nella tradizione cattolica è il giorno della memoria dei propri defunti (gli antenati),certo è innestato in una festa celtica. Ma la versione “anglosassone “con zombies,arti sanguinolenti,dolcetti e scherzetti, mi appare desolatamente privo di sentimenti,niente sguardi verso l’alto,anzi ripugnantemente per terra o sottoterra….una società autenticamente Zombie

4 Comments

  1. Negli ultimi anni venivano a bussare delle bambine marocchine, carinissime, ed era difficile non dar loro un dolcetto! Mi ha fatto pensare molto che questa “festa” avesse fatto presa anche su di loro (la famiglia comunque non mi sembra di quelle osservanti). Per il resto mi sembra una cosa senza senso, da noi poi non avendo nemmeno radici storiche e’ solo una festa commerciale… non so nemmeno se si usi più portare i bambini in visita al cimitero almeno nel giorno dei morti: a noi lo facevano, non è che fossimo proprio contenti ma se non altro si sentivano le storie degli antenati…

    "Mi piace"

    1. Vero! Si seguivano i familiari a fare “visita “al cimitero,poi diventava una piccola consuetudine, fin quando non “esplodeva “il problema quando perdevi un caro della cerchia, allora la consuetudine sonnacchiosa diventava “partecipazione “vera. ….oggi il “cimitero “è un luogo da allontanare dalla mente. ….

      "Mi piace"

LASCIA UN COMMENTO...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...