Boris e la Brexit

Il primo ministro inglese Johnson,insiste per un uscita senza accordo dalla UE, punto dolente è il confine terrestre tra UE (Repubblica di Irlanda ) e UK. Inutile rammentare al lettore la sanguinosa guerra civile/sociale nella provincia del Nord Irlanda.Mr Johnson tra le varie frasi colorite -ad usum Trump? -ha dichiarato che è pronto a finire in un fosso,se non ottiene il suo proposito. Della sorte di Johnson,possiamo tranquillamente infischiarci,del riaccendersi dei moti, con morti,attentati,violenze. Un bel risultato!””storico “”!

1 Comment

  1. 3 anni e più per concordare questa benedetta brexit… e poi dicono che i cialtroni siamo noi italiani! Questo adesso vorrebbe uscire “alle brutte”, deve essere rimasto ai tempi dell’Impero. Se non fosse per gli irlandesi, per i quali la preoccupazione è molto forte, mi piacerebbe proprio vederli… certo che e’ triste vedere dei sistemi politici cadere così in basso. Prontissimi ad esportare democrazia, eh! Col parlamento chiuso…

    Piace a 1 persona

LASCIA UN COMMENTO...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...