Le allegre colombe del Pentagono!

Mentre il Pentagono “perde “il gran capo,Patrick Shanahan(non dimissionato da Trump),che ha lasciato,a causa di una bollente crisi coniugale,improvvisamente scopriamo essere un nido di Colombe-per fortuna!A credere alle voci correnti sia il Capo di Stato Maggiore di tutte le forze,Generale Joseph Dunford e il suo aggiunto Generale Paul Selva,sarebbero coloro che hanno “convinto” il presidente Trump(con la famosa balla del computo di eventuali vittime per la “rappresaglia ” del Drone).Colombe molto “Aquile “contro il falconi John Bolton,Mike Pompeo e la “jefe”Gina Haspel.In effetti Trump deve prendere atto che l ‘Iran è un osso troppo duro e troppo Grosso!Diciamo che il Presidente prende atto di quella che è la realtà,vale per l’Iran come per la Repubblica Popolare di Korea-che oramai HA lo status di “potenza”nucleare!Un ultima speranza! Che i “falchi “si tolgano di mente di giocherellare con i “dissidenti”a Hong Kong (i servizi di sicurezza Cinesi,se li si “titilla ” sono molto Molto ma MOLTO pericolosi…altro che guerra di DAZI!!

Annunci

3 Comments

      1. Basti pensare che gli Stati Uniti ne hanno avuto 23… tra cui Kissinger… confesso si, di essere abbastanza scettico. Ci sono state anche grandissime personalità, ma a volte sembra o un riconoscimento politico o un “incoraggiamento” (come quello a Obama appena insediato). Per cui non vorrei che a qualcuno venisse in mente di “premiare” Trump perché non fa la guerra, dopo averla minacciata un giorno si e l’altro pure…

        Piace a 1 persona

LASCIA UN COMMENTO...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...