Brexit

La clessidra che segna lo scorrere implacabile del tempo,indica l’arrivo della data fatidica( anche il tentativo di rimandarla di qualche settimana,è segno della confusione).Nel crudo concreto,a parte le cifre,ci sono gli appetiti di potere politico -tipo il sulfureo Farage(ancora oggi “alleato dei 5*italioti),o di Johnson,il punto di frattura -definitivo -saranno l’Ulster (Irlanda del Nord) e la Scozia! Curiosamente la Storia, è un fantasma che pretende riscuotere i SUOI crediti. Potrebbe concludersi con la “”RIUNIFICAZIONE “””Irlandese!!!!e con la -inevitabile -uscita della Scozia dal Regno Unito! ! Dall’altra parte è da SEGNALARE l’unità degli europei -(contro cui segretamente contavano sia i Brexisti sia gli americani).Questo dovrebbe essere oggetto di meditazione -ma in Italia -c è ancora QUALCUNO che ha l’abitudine di MEDITARE? ?

Annunci

2 Comments

  1. Sarebbe un buon epilogo della vicenda! Oggi poi leggevo del suggerimento della Corte di giustizia internazionale dell’Onu al Regno Unito… di restituire le isole Chagos alle Mauritius! (per onestà ammetto di non aver mai sentito parlare prima di quelle isole, ne della questione..) Gli imperi prima o poi tramontano… magari sostituiti da imperi peggiori, ma tramontano. In Italia si medita ancora? Bella domanda… un quarto di secolo di lavaggio del cervello si fa sentire… era indispensabile rimbambirsi per permettere il travaso di risorse dai poveri ai ricchi (lo dice Oxfam per fortuna e non l’Internazionale Comunista _ c’è ancora tra l’altro?_), e vai oggi col “meno stato più mercato”, vai domani con “anti-casta anti-professionisti della politica anti-tutto”, la passione frustrata dall’appiattimento delle posizioni politico-economiche di schieramenti che dovrebbero essere alternativi… di sicuro non è emerso il meglio, a quanto pare, ma la ragione a essere onesti è che siamo peggiorati proprio come popolo. A noi la caduta del muro ci ha fatto male, lo dico sempre… ma mica solo in politica! Ieri nel piccolo sfogo ho citato un filmetto, tra l’altro senza pretese, ma gli attori erano Paolo Panelli e Nino Manfredi, mica Tufello… se tanto mi da tanto, la proporzione è la stessa in tutti i settori. Da parte mia, a proposito di meditazione, mi sono munito di qualche bottiglia di Amarone che tengo in cantina. Da quasi conterraneo di Leopardi, dopo un bel calice, la situazione è senz’altro più rosea, non proprio a livelli di “e naufragar m’è dolce in questo mare” ma insomma… cordiali saluti, perdoni se ogni tanto mi vengono attacchi di “veterismo”…

    Mi piace

    1. Per carità. ..la Storia è implacabile e quando diventa “punitiva “sono altri problemi. Riguardo al suo “veterismo ” è normale. …siamo tutti dei potenziali (lei )attuale (io),””vecchietti del West “…..!!! Hyp cordialità

      Piace a 1 persona

LASCIA UN COMMENTO...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...