Combattimenti SubSahara

Soltanto i classici “ambienti ben informati “hanno ricevuto notizie dei vivaci combattimenti nella area tra il Tchad e la Libya meridionale. Nei primi giorni del mese (febbraio ) due grosse colonne djihadiste hanno fatto un tentativo -serio -di penetrazione sulla capitale N’Djamena,dove regna imperturbabile Idriss Deby( installato con l’ausilio della DGSE-servizi francesi -nel 1990).Deby,indubbiamente un “duro “coraggioso, personalmente combattente (i ribelli,allora appoggiati dall’ex nemico sudanese Bashir,erano arrivati letteralmente alle porte della residenza di Deby, il quale ha resistito e contrattaccato -appoggiato dai. ..francesi ).Tutto questo antefatto per illustrare al lettore,sia i personaggi che i “caratteri “di alcuni protagonisti, -quanto del ruolo fondamentale della Francia .Torniamo ai primi giorni di febbraio, per CINQUE giorni SETTE Mirage 2000,francesi hanno bombardato,mitragliato due grosse colonne di terroristi, (dal nord il “Maresciallo ” Haftar-sempre appoggiato dai francesi attaccava verso sud -dove c’è l ‘Eni.!!).Gli aerei francesi basati sia a N’Djamena che a Niamey(Niger), supportati da due C135 da rifornimento in volo che da un drone Reaper. Questa “zampata “francese,non rilevata dalla stampa italiana,ha MOLTI significati…..altro che i siparietti quotidiani degli “Uomini di Stato” italiani.

Annunci

2 Comments

LASCIA UN COMMENTO...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...