Ansie Israeliane

Israele che ha Ben diritto!di vivere -finalmente-in pace,e’tormentato dai PROPRI incubi.Oramai e’prigioniero delle proprie ansie e dal vivere perennemenente in stato di belligeranza(in parte autoindotta).Quando gli “altri”pretendevano dire che Israele era un “corpo estraneo”alla area del Levante,oggi e’ prigioniero della propria “estraneita’e di una classe politica che cerca di perpetuarsi,proprio con la guerra.Il ministro della difesa,Libermann,(noto “angioletto”), ha provocato una crisi politica,attaccando il ben noto gandiano Nethanyau,accusandolo di essere,troppo “molle”,con i palestinesi!!.Intanto per evitare”disguidi”,l’aeronautica israeliana,ha condotto una serie intensa di addestramenti,per “difendersi”dal rischio di non potere attaccare-quando vuole-i Siryani(particolarmente gli Iraniani-ospiti sgraditi dei Siryani….), preoccupati della presenza dei missili S300(ultima versione).I greci che hanno la “vecchia”versione,hanno concesso agli amici di Gerusalemme,l’opportunita’di studiare tattiche e procedure di attacco.Con lo schieramento delle 12batterie di missili,ricevuti dai Russi,la capacita’di difesa di Damasco,e’salita di molto,specie se i russi,partecipano come “consiglieri”diretti all’uso degli apparati.Negli ultimi due casi di attacco israeliano(e raffica di Tomahawk usa)che sono andati clamorosamente fuori bersaglio,oltre il 70%!.causati dal “loro”intervento.Per essere piu’tranquilli,gli aerei con la stella di David,sono andati in Ukraina,per vedere “in loco” applicata la tattica di impiego “sovietica”.I russi comunque hanno istallato,il sistema Krasukha-4,che opera da quota Zero fin su alla altezza dei satelliti….!.Andiamo al tavolo della pace….e cerchiamo di piantarla con questa “”escalation””!!oppure andiamo dallo psychiatra…..(costa meno).

Annunci

1 Comment

  1. Parole sante! Ma purtroppo non si vede la fine di questo tunnel. Ogni volta che si prospetta una soluzione Israele si affretta a destabilizzare la parte più “moderata” (compatibilmente con le condizioni date) per far risaltare gli estremisti, per poi trattarli da terroristi con i quali non si tratta. E’ un gioco fatto più volte, funziona anche, ma a che prezzo? Personalmente mi preoccupa molto l'”asse” Israele-Arabia Saudita… cordiali saluti

    Mi piace

LASCIA UN COMMENTO...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...