Cambiamenti climatici

Con un lettore abbiamo avuto uno scambio sui “cambiamenti climatici “nell ambito dei “cambiamenti “in generale nelle diverse società umane che -credono -governare o sperano di giungere al “potere “.Invito i lettori a intervenire (penso che l’argomento /argomenti meritino un minimo dibattito ).Concludo citando una donna straordinaria Alexandra David Neel,””L’Onnipotente ha donato questo pianeta all’uomo,sicuramente si è Pentito! !)

6 Comments

  1. Leggevo il libro di Naomi Klein, “Una rivoluzione ci salvera’”, dove l’autrice sostiene che i comportamenti individuali sono ovviamente importanti, ma non sufficienti se non si opera a livello almeno di stati… ma per cambiare abitudini e interesse occorre un cambio di paradigma che richiederebbe davvero un approccio rivoluzionario perche’ cozza con interessi troppo forti, le industrie di estrazione e trasformazione degli idrocarburi in primis. Regole e divieti che specialmente in Usa, dove gli interventi regolativi pubblici sono sempre avversati, sono difficilissimi da introdurre perche’ c’e’ sempre l’acusa di “socialismo” pronta. E si che gli farebbe tanto bene… questo non vuol dire pero’ che sul fronte ambientale le societa’ socialiste abbiano fatto bene nel passato, anzi… perche’ comunque l’idea dello sfruttamento illimitato era comune. Interessante il suo accenno precedente alle “nuove” guerre… poco fa parlavano in tv dell’occupazione russa dell’Artico, al proposito, ed enormi ricchezze da tirar fuori…

    Piace a 1 persona

    1. Per carità i Sovietici hanno fatto la loro parte,fottendo il Baykal per esempio,cose da brivido. Ma oramai abbiamo superato il limite di Non ritorno,aggiunga la inevitabile militarizzazione (scusi ma è il mio settore ).troppi giacimenti di TUTTO AMERICANI E RUSSI si fronteggiano con decine di basi (anche nucleare )aggiungi i Cinesi. Ieri si temeva una guerra per Panama oggi è ragionevole per Bering. Oramai il miglior investimento è

      Piace a 2 people

  2. Io credo che ormai sia troppo tardi. Non sono fatalista ma realista. Ormai anbiamo superato il limite da troppi anni e non si potrà rimediare. Per questo cercano disperatamente un pianeta accessibile per creare delle colonie di umani. Ormai credo che il pianeta sia sul punto di implodere e spazzar via tutti gli esseri viventi. Dunque, con biona pace di Greta e tutti gli altri ragazzini che la stanno imitando per finire in tv, mi spiace ma per la specie umana non ci sarà un futuro.

    "Mi piace"

LASCIA UN COMMENTO...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...