Robosoldato

Nessuno blateri di essere il “primo”,in contemporanea sia occidentali sia russi,cinesi che giapponesi,circolano “ARMATURE “abbastanza simili,gli europei sembrano i più “eleganti “!inclusi colori diversi. Iniziamo dalla parte strumentale e tecnica.Un esoscheltro che copre piedi,bacini schiena spalle e pettorali. Ci sono dei micromotori in corrispondenza delle articolazioni umane. In pratica un robot che viene indossato -meglio dire il soldato “scivola “dentro la armatura. Il corpo è totalmente immerso nel guscio,già indossa una muta fatta con fibre varie al carbonio. Un “elmo “chiuso viene attaccato al resto. L’interno è condizionato da mantenere temperatura corporee adeguata senza relazione con la temperatura ambientale. L’energia sia per i motori di movimento,sia condizionamento, quanto per i visori diurni notturni che di collegamento! Tutto l’impianto pesa dai 180 kg per quelli occidentali a 200/220 kg degli orientali. (Dipenderà dal tipo di armamento )si parla dai laser alle granate.Adesso tutti sono impegnati a “”stilizzare “le armature e razionalizzarle. Siamo in piena fantascienza. Notate che praticamente sono tutti nella fase preproduzione!Il sistema di alimentazione elettrica è da una batteria in uno zaino della potenza di 12 Watts l ‘ americano con autonomia di 18/24 ore.Quellli orientali forse qualche ora in più (ricorderete di un post di qualche giorno fa sulle nuove batterie ).

Annunci

LASCIA UN COMMENTO...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...