Mali

In due diverse località i Djihadisti hanno ucciso circa trenta Touareg,a riprova di un progressivo deteriorarsi dei rapporti tra i gruppi armati della guerriglia e le comunità locali . Questo era ampiamente previsto (e probabilmente indotto)da parte governativa e occidentale. Se questo solco si approfondisce e nello stesso tempo si procede nel migliorare le condizioni di vita dei Touareg e si intensifica l azione di contrasto,potrebbero esserci dei risultati non di poco conto. Quello che è importante è mantenere ritmo operativo e sociale senza perdere tempo con lungaggini e burocrazie ottuse. Fondamentale è il coordinamento interregional con Niger,Tchad e Libya meridionale. Zone di “interesse strategico “ANCHE per l ‘Italia. …!!

Annunci

LASCIA UN COMMENTO...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...