Cyber policeMade in China

La Cina è in vantaggio sul resto del mondo, nella lotta al terrorismo e alla criminalità. M.Ao,è ricercato per “crimini economici”ma vive ben confuso con milioni di compatrioti a Nankino convinto di essere introvabile,tanto che essendo appassionato di rock va ad assistere a un concerto di Jacky Cheung,mescolandosi a 100.000 spettatori,alla uscita si vede bloccato! Lo stadio era imbottito di camere di videosorveglianza. L’algoritmo e il programma di ricerca facciale lo ha identificato e localizzato in mezzo a Novanta nove milanovecentonovananove altre persone! ! (Suppongo assieme a qualche altro ricercato).In Cina prevedono di equipaggiare di sistemi di sorveglianza il paese entro il 2020!di. ..600 Milioni di video camere! ! Adesso si sperimentano numerose “variazioni “di applicazione per regolare anche il traffico pedonale e automobilistico,che diviene sempre più caotico.A Shendong, le camere fotografano i pedoni indisciplinati che traversano con il verde,per esempio,e la loro foto appare sul loro telefono (con annessa multa! ).Idem per gli automobilisti in venti minuti sempre sul portabile arriva multa con foto.Per infrazioni più gravi sui pannelli apparirà foto numero e infrazione(e indirizzo! ).Succulenta umiliazione pubblica per rinforzare le virtù pubbliche. Ancora meglio a Pechino,nelle toilette del parco del Tempio del Cielo,il sistema di riconoscimento facciale permette di limitare agli “utilizzatori “l’uso di massimo due fogli di carta igienica, per servirsi una seconda volta,occorrerà trascorrere nove minuti….il riconoscimento facciale è focalizzato SOLO sul. ..viso!

Annunci

1 Comment

  1. ah, ah, e noi ci facciamo problemi sulla privacy per visitare i malati all’ospedale! Siamo ad un passo dal chip impiantato sottopelle… va bene che con i telefonini il chip non ce l’abbiamo impiantato ma lo portiamo sempre addosso, e volontariamente…

    Mi piace

LASCIA UN COMMENTO...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...