Cedite eos,Novit enim—

–Deus qui Ejus Sunt! Vi domanderete che caspita mi prende. ..seguo la televisione di un paese molto vicino alla Libya,e con “compassata meraviglia” apprezzo che seguono le vicende italiane,quindi ho visto con piacere Piazza Duomo di Milano,con il signor Salvini,novello Arnaud Amaury,giurare con in una mano il Vangelo e nella altra un rosario,sarà anche la barba,la posa ieratica,i miei commensali meravigliati mi han visto ghignare e gustare un whisky,mi è venuto in mente Amaury,che uso’la frase in latino che ho declamato nel titolo e nell incipit. Se la farsa non fosse amara,bisogna manifestare soddisfazione,dal ridicolo Celto Bossi abbiamo i barbari Padani,convertiti al Cristianesimo. ………in altri tempi si sarebbe beccata una scomunica o più semplicemente una bordata di sane pernacchie! !ps:cercatevi Arnaud Amaury. .!!

Annunci

2 Comments

  1. Ah, ah, alla vista di monsignor Salvini non sapevo neanch’io se mettermi a ridere o a piangere, era molto più divertente Bossi con l’ampollina dell’acqua del Po… confesso che ho dovuto ricorrere ad Internet, ma la frase mi ricordava qualcosa ed infatti l’avevo sentita qualche anno fa, quando avevo visitato Carcassone e si parlava di città catare… una oscura pagina di storia quella delle crociate cristiane contro i cristiani….

    Mi piace

LASCIA UN COMMENTO...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...