Reazioni in Israele 

Le agitazioni in corso in Iran,meritano che  un osservatore attento  conosca le valutazioni di un paese molto importante nella area del Levante(sapete bene che aborro il termine Medio Oriente! -stupido. ).Il paese è ovviamente Israele.Vi presento  due importanti giornali Maariv  (destra)e Haaretz (sinistra).Il primo mostra compiacimento e spera una radicalizzazione della situazione in Iran.Praticamente “”tanto peggio tanto meglio “”l ‘altro Haaretz(seguito dalla intellighenzia del paese),avverte coloro che si compiacciono,che peccano di piromania,perché un aggravamento della situazione,sarebbe altamente negativo “anche”per Israele.Questo dualismo di giudizi,specialmente “chi “esprime queste analisi mostra abbastanza chiaramente quale è la linea più ragionevole……secondo me Ovvia! !il problema è che normalmente la linea della ragione Non è sempre quella che viene seguita. 

Annunci

9 Comments

  1. Sembra di essere ritornati alla fine degli anni ’70… si inizia a risentire puzza di zolfo, Iran come grande Satana, senza minimamente guardare al contesto ed ai vicini… questa grande lotta (interna per lo più al mondo musulmano) non sembra acquietarsi. Sembra che corrano velocemente verso uno scontro Arabia-Iran, replica di Iraq-Iran…? La Turchia sembra molto interessata ai diritti umani (degli iraniani). 🙂

    Mi piace

    1. Il regime iraniano a mio avviso non corre rischi (una destabilizzazione dell Iran -di tipo irakeno per intenderci -sarebbe una catastrofe planetaria -come la strategia iraniana di lungo periodo Non subirà cambiamenti -adesso Trump,non contento si mette a titolare il Pakistan. ….qui si vuole scatenare una guerra! !

      Piace a 1 persona

      1. A me non sembra una buonissima idea mettersi a “sfruculiare” anche il Pakistan… così a freddo, poi, che senso ha? In Afghanistan (con tutte le contraddizioni e doppi giochi) non è alleato? Ogni giorno si mette nuova carne la fuoco, prima o poi qualcosa si brucia… con l’Iran tra l’altro noi abbiamo degli scambi commerciali buoni, e poi abbiamo qualche motivo di attrito con gli iraniani? Non mi pare… se si combina casino in Pakistan, ne arriveranno qua a centinaia di migliaia… hai voglia poi a fare muri! Insomma questo 2018 inizia proprio bene!

        Mi piace

  2. Chi mi esaspera è l’ambasciatrice all ONU (degli Usa )sarà anche un bravo “soldatino “ma è insopportabile. …dicono che “ambisce “a diventare Segretario di Stato. ….povero mondo! !!

    Mi piace

    1. E’ molto ligia alle disposizioni la signora… certo che una amministrazione che ne sconfessa così duramente una precedente crea confusione… si era abituati al “wrong or right is my country”, una spaccatura così e’ destabilizzante per tutti.

      Piace a 1 persona

  3. Eh, infatti! Ma anche con l’Iraq fu così, noi avevamo dei buonissimi rapporti… forse è proprio questo che da fastidio, ma non è nostro interesse, spero i nostri governanti lo tengano presente…

    Mi piace

LASCIA UN COMMENTO...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...