Crazy papers

Adesso oltre i “porcellini papers”con la lista interminabile dei porcellini seriali,è “scoppiato” il Paradise papers “.Ben -tredici milioni e mezzo di documenti finanziari,provenienti in maggioranza dallo studio legale Appleby,con sede a Bermuda.Questi documenti-ottenuti?-dal giornale tedesco Suddeutsche Zeitung,che li ha condivisi con ICIJ,consorzio giornalisti investigativi.Comprendo bene la “curiosità “su queste carte,ma non condivido le -dichiarazioni scandalizzate -(strumentali) di molti. Infatti a differenza dei Panama papers, che coprivano reali operazioni di frodi fiscali e riciclaggi sospetti. Qui si parla di “ottimizzazioni fiscali “che è tutt’altra cosa. Tutte le società degne di nota,hanno addirittura un intero ufficio,che cura la fiscalità,che costano fior di soldoni e che hanno relazioni con studi legali adeguati  (con conseguenti parcelle ).I Paradise papers,non svelano segreti inconfessabili,svelano a livello “olimpionico” degli assi del Serf fiscale!Tra gli adepti a questo sport di eccellenza,appartengono,tra gli altri,due segretari dell’amministrazione Trump e una dozina-almeno-di parenti. Poi troneggiano gli immancabili GAFA, (Google,Apple,Facebook e Amazon),che giustamente devono rispondere alle borse,quindi la regola è “ottimizzare”.Altri personaggi illustri sono il pilota automobilistico Hamilton,il cantante Bono,la Regina d Inghilterra  ( ovviamente qualche funzionario,dubito che la regina si occupi personalmente di queste faccende).Nella lista appare-ad esempio -la Dassault aviation,che vendeva “passando” attraverso l’isola di Man(per evitare l IVA ).Vi invito a attendere qualche novità anche sul versante italiano  (così mi ha accennato un amico tedesco).Ma in fondo qui non si tratta di “frode “fiscale ma appunto di uso “legittimo “di facilitazioni fiscali. Attenzione,se ci “scandalizziamo Inutilmente “!!per Tutto alla fine varrà per nulla! ! Idem dicasi per la storia dei “porcellini”addirittura -eliminando- i film dell attore,non rammento neanche il nome,e allora cosa facciamo eliminiamo i quadri di Caravaggio  (assassino conclamato)Baltus (pedofilo? )e una legione -anche due di artisti  (Leonardo omosessualità? ) bruciamo o veliamo la Gioconda.?

Annunci

3 Comments

  1. Questa mi era sfuggita, mi ero distratto! Ah, ah, io li volevo mandare al tribunale dell’Aja!A me però mi scandalizza, lo so che è tempo sprecato, sopratutto l’ipocrisia di magari di additare l’artigiano che fattura una parte in nero, mentre si tollerano questi che nascondono alla fiscalità montagne di soldi… del resto Trump lo rivendicò quando lo accusarono di non aver pagato tasse, dicendo che si era un buon imprenditore perché aveva saputo gestire al meglio il suo business (intendendo quindi che riuscire a pagare meno tasse possibile faccia parte del business). Umanamente l’ingordigia mi indispone… cioè tu sei Bono, guadagni un mare di soldi, fai anche delle battaglie “etiche”, e poi vai a portare i soldi all’estero per non pagare le tasse nel tuo paese? perché? non mi capacito. Sarò vetero? saluti cordiali!

LASCIA UN COMMENTO...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...