Bagdad Vs Ibril

Lo scontro tra governo centrale di Bagdad e i Kurdi itakeni di Ibril, ( che hanno effettuato il Referendum -sic-a Kirkuk).ha messo in evidente difficoltà gli Americani,a riprova della confusione che agita la Casa Bianca,il presidente Trump ha fatto una dichiarazione che suscita preoccupazione e stupore. Il presidente ha detto che gli Usa NON patteggiano per NESSUNO! Dichiarazione che suscitera’ovviamente irritazione a Bagdad  (Governo di un paese internazionalmente riconosciuto! )idem a Ibril,presso i Kurdi (e non solo quelli itakeni ma anche a quelli siriani ).Kurdi che tanto hanno dato per la guerra a Daesh-in pratica sono stati la fanteria su cui ha pesato moltissimo lo sforzo della coalizione “americana “. …

Annunci

2 Comments

  1. Ma come si può pensare di non dare alcun riconoscimento ai curdi dopo gli sforzi e le vite perdute? Se da una parte Erdogan li bombarda e dall’altra si disattendono le rivendicazioni si creano solo le premesse per ulteriori disastri. Dichiarazione come quella del Presidente Usa si commentano da sole, il silenzio e’ d’oro in certi casi, e far lavorare la diplomazia… non è che si possa continuare a usare la gente come carne da macello e trattarli da buoni quando fa comodo e da terroristi quando danno fastidio… buona giornata

LASCIA UN COMMENTO...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...