Mack Smith

È morto lo scrittore storico inglese, che ha avuto un grande successo commerciale,narrando agli italiani la loro storia.E essendo gli italiani degli eterni provinciali,adorano in sbracati convivi,sentir “gli altri”illustrare la propria storia per aneddoti. La scrittura di Mack Smith era gradevole e piena di aneddoti, ma ovviamente e giustamente parziale e con ottica inglese.Il suo paese si è spesso mostrato condiscendente con gli italiani  (visto che non c’era l ‘Italia).Considerando l Italia secondaria in Europa quindi utile  (come con il Portogallo ).MA riconosciuta la “sua “ottica,la sua opera è risibile e più adatta ai tabloid popolari che alla Storia. 

Annunci

5 Comments

  1. Di Denis Mack Smith lessi tempo fa la biografia di Mussolini, devo dire con curiosità perché pensavo che sentir raccontare la nostra storia da qualcuno fuori dalle contese e passioni locali potesse dare delle prospettive diverse. La lettura però non mi entusiasmò, la trovai superficiale, forse lo stile di scrittura che mi sembrava più giornalistico che storico non mi piaceva. Tanto che avevo in mente di prendere la più famosa Storia d’Italia dal 1861 al 1997, ma lasciai stare. Stasera però proverò a riprenderlo in mano, magari ero stato troppo critico… saluti!

      1. In effetti c’era un momento che De Felice non si poteva nemmeno nominare… mescolare la storia con le passioni politiche è sempre deleterio, ognuno se la vorrebbe tirare dalla sua parte la storia, o cancellare quello che non piace, o al contrario esaltare quello che piace… fino ad arrivare a confondere la storia con la propaganda. Richiede anche una bella apertura mentale, l’essere disposti ad ammettere che a volte non tutti i torti e le ragioni stanno da una parte sola. Ma forse, ancora oggi, è troppo presto… e poi si perde sempre di vista il contesto, e questo è lo sbaglio più grande. Se non si contestualizza si è anacronistici… chissà fra cento anni cosa diranno di questo periodo!

LASCIA UN COMMENTO...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...