Tiratore migliore 

Vi ho dedicato un post,eccovi il migliore tiratore di elite al mondo. L’aiutante Benjamin G.del 4th regimento cacciatori ha piazzato tre proiettili in un bersaglio a 4.150 mt,con un fucile CheyTac 400,battendo Jim Spinella  ( ex marine texano ) che aveva effettuato tre centri su 3.849. Il mondo dei tiratori scelti è molto strano,un vero circolo al disopra delle nazioni,molto chiuso,con riti e consuetudini particolari. 

Annunci

3 Comments

  1. Oltre l’ammirazione per la bravura tecnica, mi lascia un pò disorientato pensare che c’è gente in grado di sparare e far centro a più di quattro chilometri… si spera che sparino sempre ai bersagli giusti… per curiosità sono andato a vedere le immagini del fucile di cui lei parla, sembra un cannoncino spaziale, ma quanta tecnologia c’è? Stupefacente.

    1. Mi fa piacere che abbia apprezzato il post,desideravo mostrare che nei corpi speciali e militari,si utilizzano materiali e tecniche complesse( a risposta di coloro che guardano con sufficienza i militari,come fossero dei bruti oppure da “usare ” per spazzare fango o macerie in caso di calamità ) .Tornando ai “cecchini “il fucile è una delle componenti senza proiettili speciali,visori importantissimi. Tutti guardano ai tiratori come “assassinio ma quando c è una presa di ostaggi,per esempio,tutti li vogliono. Meravigliato per la sua abilità nel ricercare modelli “speciali “le indico il Sako TRG 42 arma potente oppure l eccellente HK G36K. fondamentali i visori notturni diurni e termici schimdt o laser zeisscordialita

      1. Già, è un pò come l’esercito… nessuno lo vuole, però quando ci sono le calamità naturali dovrebbe essere dappertutto… io sono abbastanza realista, qualche volta mi sembra ce lo siamo detto… sarei per la pace universale, ma finché c’è qualcuno disposto ad usare armi contro di me, è meglio averne di migliori… è un pò un cane che si morde la coda, mi rendo conto, ma o si decide di lasciare l’uso della forza ad una organizzazione planetaria (avrebbe forse dovuto essere l’Onu, ma così non è… chissà, nel futuro potrebbe essere… l’altro giorno ho sentito dell’incontro tra i leader europei che parlavano di difesa comune, a me sembra una buona idea ma… ci riusciranno?) oppure in qualche modo bisogna essere attrezzati. Delle armi mi affascina la tecnologia che aumenta sempre più… io poi che sono rimasto al Garand… ah, ah…!!! buona giornata!

LASCIA UN COMMENTO...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...