Erdogan in Syria 

Il Presidente Erdogan ha dichiarato dopo la presa di Al-Bab da parte delle sue truppe sostenute dai ribelli turkmeni a lui sottomessi,che il prossimo obiettivo è Manbij,50 km ad est.MA per raggiungere questo desiderio dovrà scontrarsi o con l esercito regolare Siriano  (Assad ) o con le milizie Kurde ! Con la presa di Al-Bab, Erdogan avrebbe ottenuto il suo obiettivo principale,impedire la saldatura tra Kurdi dell Ovest con quelli dell Est della Sirya. Ma Erdogan ha altri appetiti già controlla quasi 5000 km quadri con una profondità di quasi 90 km. Ma la realtà è e può essere di più in più amara, Le “forze democratiche siriane “appoggiate dagli americani hanno scalzato Daesh da Manbij, con la presenza determinante dei Kurdi  (perché i “democratici etc etc non valgono un baiocco ) e dalla altra parte le forze di Assad hanno conquistato decine di villaggi e tagliano la strada di Raqqa  (già contingenti Kurdi cominciano ad “assaggiare “le difese esterne di Raqqa). Se Erdogan si avvicina ancora si becca i Kurdi appoggiati dagli americani  (felici di attaccare ! )e i Siriani di Assad (protetti dai Russi )anche loro desiderosi di coinvolgersi nella “pugna “.Cosafarà Érdogan  ? ? potrebbe chiedere aiuto alla. ..Merkel ? ?(ok è unabattutaccia ).——Vi ho simulato in minimis una conferenza quotidiana di uno stato maggiore qualsiasi ,!!Trump non credo lo reggetebbe ! !buona lettura. 

Annunci

LASCIA UN COMMENTO...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...