I padrini della Sirya 

Il 6-7 marzo ad ANTALYA in Turchia,si sono riuniti i TRE Capi di Stato maggiore rispettivamente Usa,Russia e Turchia.John Dunford, Valeri Guerassimov e il Turco Hulusi Akar.L ‘americano ha detto al turco che deve tenersi alla larga dai “suoi “Kurdi, anzi mescolati con i peshmerga ci sono soldati usa,un segnale chiaro di non bombardare a man salva.I russi gongolano e si lasciano “corteggiare “freddamente dagli americani,mentre il povero Akar deve barcamenarsi con Erdogan alle spalle che pretende quello che LUI stesso non può ottenere.Ha anche ingoiato la visita del neo capo della CIA,Mike Pompeo a porre la domanda a Erdogan se gli conviene avere questo rapporto con i Russi. Gli americani intanto cercano di migliorare il loro rapporto con i Russi sul terreno,instaurando fra i due stati maggiori una linea speciale tipo la linea rossa che collega il Presidente americano con quello russo. La linea avrà terminale la base russa di Hmeimin,a trenta km da Lattakia con la base usa di Al Udeid in Qatar,e la base turca diAdana. Questo sistema di collegamento prelude riavvicinamenti anche di natura politica ? Io ho seri dubbi,cara grazia che funziona il coordinamento militarefin qui miracolosamente efficace. Vi riassumo :i russi associati agli Iraniani proteggono Bashar e gli Hezbollah. Gli americani dopo avere “sorvolato”per due anni front al nosra,sperando che avrebbero buttato giù Bashar,e oggi proteggono i Kurdi che si sono guadagnati la fiducia americana sul campo di battaglia,e i turchi che si agitano cercando di quadrare un ellisse,ovvero creare una fascia di sicurezza,di far fuori i Kurdi,oramai non vogliono più la testa di Bashar, e magari coprire le enormi tracce del contrabbando di petrolio con Daesh.Altro che geometria…qui Pitagora farebbekarakiri .

.

Annunci

2 Comments

  1. Un cerchio che sta quadrando molto faticosamente, ma almeno finalmente con una logica… per quello stanno intervenendo gli israeliani, per rompere ancora di piu’ le uova nei panieri?

    1. Oh ! !!Yes. ..gli Israeliani -possessori dell arma nucleare -temevano l arma chimica siriana -adesso (con prudenza per la presenza Russa ) maramaldeggiano sui siriani. Obama fu leale con i Russi i quali garantirono la consegna dell arsenale chimico contro la garanzia russa chi non aveva capito nulla erano stati i francesi di Hollande. E adesso il medesimo problema si pone in Korea del nord. Che non mollare MAI il “suo “osso. Trump è all altezza di un simile gioco ? ??come vede caro amico, la vita è sempre più complicata. Saluti

LASCIA UN COMMENTO...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...