UsArmy

Nel ultimo periodo l’ambiente militari americano vive un periodo di effervescenza,dibattiti(anche vivaci) per nuove idee,scuole di pensiero nuove contro quadri che vengono visti come poco innovativi e moderni,fatti poco usuali,in un ambiente tradizionalmente poco disposto a discutere in pubblico dei fatti interni. Su questo mondo vigila,burbero,il Pentagono.Una rivista  (interna) molto autorevole delle Forze armate si chiama”The Military Times”raro trovarla fuori dall ambiente militare usa,pensate ha quattro diverse edizioni,ciascuna dedicata ad una distinta forza  (come sapete i Marines sono la quarta).In questi giorni ha tirato fuori,criticamente,la storia che il Pentagono dall ottobre 2001 ai giorni nostri,mente, su le cifre dei raids,dei quantitativi di ordigni lanciati,etc.Nella società americana,vige un autentico tabù,su la Menzogna.Ultimo esempio le dimissioni del Generale Flynn.A questa accusa l unico comando che ha,laconicamente,risposto è stato il CentCom (Comando delle truppe americane in Medio Oriente e Asia centrale.Affermando che nel computo e delle missioni e dei tiri,vengono esclusi gli elicotteri d attacco AH64 Apache,successivamente aggiungendo gli UH60 black hawk e i droni MQ1 (killers).Questa situazione,sarebbe dovuta al sempre maggiore sconcerto tra gli ufficiali sul terreno per la grande quantità di energia impiegata in mezzi e uomini e armamenti,contro risultati che vengono definiti “deludenti”e con costi astronomici,un esempio ennesimo un missile hellfire costa 99.600 dollari ed è un ordigno di uso comune.Ecco una delle ragioni di contestazione e commenti,infatti il Pentagono ha dovuto pubblicare uno studio  (riservato) di aggiungere al bilancio di previsione sui CINQUE ANNI a venire di una somma di 430MILIARDI ! per modernizzare e rimpiazzare i materiali. Secondo il pentagono ogni cittadino spende annualmente 200 dollari per acquistare Coca-Cola e spende mediamente 900 dollari in assicurazioni auto. ..!!quindi non dovrebbe essere troppo oneroso. Giustamente gli americani “chiedono”agli europei di partecipare alle spese NATO,Per gli italiani dovrebbe ammontare a circa 14 miliardi di euro  (oggettivamente qualche sacrificio dobbiamo pur farlo )

Annunci

2 Comments

LASCIA UN COMMENTO...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...