“Cassius” GOVE

E’ stata definita l’alleanza tra Benny Hill e Mr.Bean,quella tra Johnson e Gove, dando all’ex sindaco anche il nomignolo di “Brutus” con la pugnalata inferta all’amico “fraterno” Cameron,ma il gioco delle pugnalate é proseguito con il tradimento di Gove contro il complice “BoJO”Vi domanderete chi é costui,che mantiene ancora oggi il dicastero della Giustizia.Intanto é sintomatico vedere che i “vincitori” sono altrettanto basiti degli “sconfitti”. Sembra che i nipotini di Churchill,non siano per niente all’altezza degli avi,la confusione regna sovrana,vi do’ un semplice esempio; la moglie di Gove,che é giornalista al Daily Mail,ha scritto sul suo sito facebook “spero che persone intelligenti,forniscano consigli e soluzioni” (sic) Molto rassicurante!! Se Cameron ha dimostrato di essere un giocatore d’azzardo rimbambito,il “suo” migliore amico e padrino del suo ultimo bimbo,Michael Gove,é un Cassio da mercatino delle pulci,assodato che l’altro “Bruto” lo scarmigliato tignassuto Johnson ha vissuto la medesima vicenda,niente Shakespeare,ma appunto Benny hill e Bean!Il nostro eroe nato ad Aberdeen (Scozia) raggiunge il Times di Robbert Murdoch,poi passa alla BBC, dove anima il programma di buon successo “Stab in the dark”un titolo veramente premoritore la traduzione é “Una pugnalata nel buio!!”il buon Gove si dichiara ammiratore dl filosofo Contro rivoluzionario Edmund Burke, (niente di straordinario!).Gove continuando a definirsi ammiratore di “pensatori” di secondo rango,insisteva con l’ammirazione di Michhael Portillo,della destra conservatrice,che ebbe una breve stagione politica tra i conservatori,schiacciato da Blair,nella sua fase politica..Nel 2008 ha pubblicato un libercolo intitolato “Il trionfo della Liberta’ sul male” affermando (letterale) “”La liberazione dell’Irak é stato una delle rare occasioni di un successo di politica estera inglese” -a voi giudicare della sanita’ mentale del signore in questione!!Immaginate se Johnson fosse divenuto Primo Ministro con Gove vice premier e magari Trump, Presidente negli USA,una bella guerra nucleare non ve la levava nessuno…. per fortuna sono finiti a ….Filippi!! Non rimane a questi  “fini”politici, che invitare il neo Presidente filippino Dutarte, a una partitina a roulette russa??

 

 

Annunci

1 Comment

  1. Ah, ah, divertentissima questa sua ricostruzione! In che mani siamo… da mettersi le mani nei capelli! Rare occasioni di successo di politica estera inglese… ma quel signore è pazzo! Un disastro mondiale per lui è un successo di politica estera? Se per lui aver destabilizzato un’intera area e aver scatenato tutti i pazzi tagliagole del mondo è un successone… questo potrebbe essere il nuovo Primo Ministro? Ussignur…

    Mi piace

LASCIA UN COMMENTO...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...