Vittime Cristiane

L’ultimo attentato,di una lunga serie,il 27 marzo a Lahore in Pakistan ha ucciso 72 persone,piu’ un gran numero di feriti.L’attentato mirava ai Cristiani,anche se non tutte le vittime erano Cristiani.Il giornale “The News” moderatamente liberale,faceva notare questo “dettaglio” aggiungendo che la bestialita’ degli autori,era ancora piu’ manifesta dal fatto che oggi in Pakistan,se vuoi che i tuoi figli abbiano una preparazione scolastica superiore,devi andare  in una scuola Cristiana;Quando si cercano cure mediche di qualita’,bisogna rivolgersi a medici e personale Cristiano,stesso discorso se devi riparare o rimettere a  nuovo qualcosa bisogna rivolgersi a loro! Evidentemente essere utile in Pakistan NON é certo una assicurazione vita! Un ultima riflessione,in un contesto geografico diverso,ma non “migliore”;in Congo,ho visto l’opera eccellente (é dir poco) dei missionari Salesiani,che hanno organizzato una Officina (con scuola annessa),che provvede a riparare camions, buldozers,tutto cio’ che é meccanico, nulla di simile nel raggio di centinaia di km,facendo lavorare gli allievi,per dar loro specializzazione,salario.Formalmente non fanno opera di proselitismo…non ne hanno bisogno!

Annunci

LASCIA UN COMMENTO...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...