BITCOIN…Bidoncoins!!!

Nessuno puo’ dire di comprendere tutto sui bitcoins,misteriosa moneta virtuale che “gira” fuori dai circuiti ufficiali da computer a computer.Mr Marc Karpelé (cittadino francese) forse lo aveva “capito” anche troppo bene.Costui attraverso la sua societa’ MtGox,avrebbe “movimentato” fino ad un terzo del “mercato”,al punto di fallire per ben 355 milioni di Euro (questi per niente virtuali!).Il “tapino” é stato arrestato dalla polizia giapponese,per ordine della Giustizia Nipponica,che lo accusa di manipolazione,appropiazione,etc.Lui si difende…dicendosi vittima di un “attacco informatico” (chi di Internet ferisce…etc).Secondo me il nostro “eroe” ha discrete probabilita’ di cavarsela,per una semplice ragione,dubito che i “cienti spogliati”si presentino in Tribunale a lamentare,perdite e annessi,per la semplice ragione che la maggioranza (direi la totalita’)dei clienti hanno utilizzato questa”moneta” per riciclare denaro sporco,di traffico di droga,armi,terrorismo.Tanto che il sito “”Silk Road” (oggi chiuso)permetteva di comprare,droga,armi,falsi documenti e altre delizie.Per niente sicuro che questi “clienti” si affollino a portare denuncie,mi meraviglia che i miei numerosi lettori,che spesso commentano,la mia indecente ignoranza telematica,IO abbia avuta la notizia e VOI?? perché NON avete indagato??ok,ok la solita storia,le “autorizzazioni” le Gerarchie…sempre soli contro l’Universo?? questo messaggio é una provocazione…sentiamoci!!

Annunci

2 Comments

  1. Silk Road è chiuso ma ci sono già altri siti del cosiddetto “Dark Web” che svolgono funzioni analoghe …e poi c’è Silk Road 2! Non è facile svolgere accertamenti in quel campo perchè è come un club esclusivo ad entrata controllata….issima direi. In più, gli acquirenti ed i compratori vengono censiti come succede su e-bay ricevendo un rating: una sorta di affidabilità tra ladri, spacciatori venditori /acquirenti. Ma se non reisci ad entrare in una casa…..non puoi nemmeno controllare cosa stà succedendo al suo interno. Per chi usa il bitcoin, il rischio di rimetterci anche le mutande è enorme perchè la virtual moneta ha delle fluttuazioni, al secondo, da fare paura.Il prezzo di mercato per Bcoin a Settembre 2014 era di circa 600 USD, Gennaio 2015 177 USD poi si è rialzanto a 300 ed ora siamo quasi a 250 USD. Il rischio è grande ma rischia anche chi porta il danaro in off shore di paesi instabili………eppure ce lo portano. Quindi, per terminare, grossissime competenze informatiche, mezzi e altro. Ma quando mai!!!!!!!

    Mi piace

    1. TOH! il vecchio Romulus che si rivede dalle “macerie” di Roma! vedo che come al solito conosce bene la materia…ma quello che dicevo io era “” che bisogna indagare in quel mondo”” io ci provai parechi anni fa (i bitcoin non c’erano) -ma la mia fu un indagine su “persone”fisiche che operavano nel dark web-gia’ anni luce fa’ erano “comuni” le ”intercettazioni” sulla rete informatica!!! comunque ben tornato….

      Mi piace

LASCIA UN COMMENTO...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...